Russia, Khodorkovsky: Putin aveva dato ordine di non toccarmi in carcere

putin

26 genn – “Putin ha proibito di ammazzarmi”. E’ quanto ha affermato, in un intervista pubblicata oggi da due giornali svizzeri, l’ex magnate russo, Mikhail Khodorkovsky, spiegando che il presidente Vladimir Putin si era espresso personalmente per impedire che fosse ammazzato durante i dieci anni trascorsi in prigione.

“Non ne sono stato subito cosciente, ma dopo sei mesi mi sono accorto che vi era un ordine esplicito che impediva di toccarmi” ha detto nelle interviste pubblicate da “Le Matin Dimanche” e “SonntagsZeitung” l’ex magnate russo che è stato scarcerato poco prima di Natale per decisione di Putin. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -