Roma: in aumento fatti delittuosi, rapine, estorsioni e usura

spara25 gen. – Crescono, in modo quasi esponenziale, le rapine compiute nella Capitale, tanto da toccare “una media approssimativa giornaliera di 15”. L’allarme e’ di Catello Pandolfi, presidente facente funzioni della corte d’appello di Roma. Dalle rilevazioni statistiche emerge che, rispetto all’anno 2011/2012, c’e’ stato, all’attenzione della procura di Roma “un incremento di 450 fatti delittuosi giungendo al considerevole e preoccupante totale di 5453”.

I numeri dicono che le rapine “hanno come soggetti passivi sia persone singole che esercizi commerciali, che vengono usate anche armi potenzialmente micidiali e che vengono perpetrate anche da persone non travisate e, quindi, ragionevolmente incensurate”.
E mentre non esiste alcuna notizia sui furti in appartamento, sono in aumento a Roma le estorsioni (da 692 a 822) e le usure (da 151 a 178). (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -