Fece bere acido alla moglie. Il Pm lo assolve: era poco

giustBERGAMO, 25 GEN – Tentò di uccidere la moglie dandole da bere dell’acido muriatico e, per questo, un pensionato di 67 anni, di Dalmine, lo scorso marzo era stato arrestato dai carabinieri. Oggi per lui il pm ha chiesto l’archiviazione per ‘inidoneità del tentativo’.

Praticamente le analisi chimiche effettuate sulla bottiglietta sequestrata hanno riscontrato solo lievi tracce del veleno, talmente lievi da non poter uccidere. Alla richiesta di archiviazione si è opposta la moglie.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -