Usa, bambino eroe: a 8 anni salva 6 persone ma muore nell’incendio

incendio23 genn – Un bambino di 8 anni è morto in un incendio scoppiato in una casa mobile a Penfield, nello Stato di New York, dopo aver messo in salvo sei familiari. L’incidente ha avuto luogo lunedì mattina; quella notte il piccolo Tyler Doohan dormiva nella casa del nonno insieme ad altre otto persone. Ad un certo punto si è svegliato, vedendo che una coperta aveva preso fuoco.

Il bambino ha subito allertato gli altri e quattro adulti e due bambini, rispettivamente di 4 e 6 anni, sono riusciti a fuggire. Tyler, però, è tornato dentro per aiutare il nonno disabile che si spostava in sedia a rotelle. Il corpo del bambino è stato trovato a pochi metri da quello dell’uomo 57enne. Nell’incendio ha perso la vita anche uno zio del ragazzino. “Ha salvato sei persone, sarebbero morti tutti se non si fosse svegliato”, ha commentato Chris Ebmeyer dei pompieri di Penfield.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -