Uccise ladro nel suo negozio, assolto commerciante

giustizia23 GEN – Un commerciante che il 25 novembre del 2012 uccise un ladro sorpreso mentre tentava di rubare nel suo negozio di giardinaggio, è stato assolto “perché non c’è la prova della sua colpa”.

Così ha deciso il giudice di Bergamo Vincenza Maccorasta, in merito alla vicenda di cui fu protagonista un negoziante 50enne, Angelo Cerioli. Assistito dai legali Davide Mancusi e Fabio Giarda, era stato accusato di omicidio volontario, reato derubricata dal pm a eccesso colposo di legittima difesa.



   

 

 

1 Commento per “Uccise ladro nel suo negozio, assolto commerciante”

  1. Onore al Giudice questa è la vera legge non che chi delinque vengono sempre assolti e gli onesti vanno in galera.
    Mi dispiace per la vittima, ma sapeva sicuramente a cosa andava incontro.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -