India: consiglio del villaggio ordina stupro di gruppo su giovane donna

tears223 genn – Una giovane donna ha subito uno stupro di gruppo nel Bengala occidentale, in India, su ordine del consiglio degli anziani del villaggio in cui vive. Lo rende noto la polizia locale, aggiungendo che 13 persone sono state arrestate in relazione alla violenza. Gli anziani del consiglio hanno ordinato lo stupro, riporta la polizia, perché la giovane si era innamorata di un uomo di una religione diversa dalla sua.

La donna ha spiegato alla polizia che il consiglio le aveva ordinato di pagare una multa per avere avuto una relazione con l’uomo. La sua famiglia rispose di essere troppo povera per pagare e a quel punto il consiglio ha ordinato la violenza di gruppo, eseguita da un numero di persone di cui la donna stessa ha perso il conto durante lo stupro.

Dopo la violenza la donna è stata portata in ospedale, dove i medici hanno giudicato come serie le sue condizioni. Nel corso dell’ultimo anno l’India è stata travolta da molti casi di stupro, di gruppo e non, che hanno sollevato lo sdegno dell’opinione pubblica e proteste. Il caso di maggiore rilevanza si verificò nel dicembre del 2012, quando una studentessa di 23 anni venne violentata da un gruppo di uomini a bordo di un autobus a Nuova Delhi e morì diversi giorni dopo il brutale stupro.



   

 

 

1 Commento per “India: consiglio del villaggio ordina stupro di gruppo su giovane donna”

  1. Anche gli anziani dovevano arrestare…le donne pagano sempre perché non possono difendersi dalla violenza perpetrata nel tempo!!! Questi fanatici!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -