Bolivia, Morales: costruzione di una centrale nucleare per produrre elettricità

morales23 genn – Il presidente boliviano, Evo Morales, ha annunciato oggi che una delle priorità dell’ultimo anno del suo secondo mandato sarà il lancio di un programma nucleare civile “per scopi pacifici”.

Espressione della sinistra nazionalista e alleato dell’Iran, Morales ha dichiarato che il programma boliviano di energia atomica ha “scopi pacifici”. “Abbiamo deciso di creare una commissione di alto livello per l’energia, con i migliori fisici e matematici della Bolivia perché si tratta di una priorità strategica dello Stato boliviano”, ha aggiunto Morales.
Dalla sua elezione nel 2006, il presidente boliviano ha imbastito delle strette relazioni con l’Iran. I due Paesi hanno già formulato delle dichiarazioni congiunte “sul diritto dei Paesi e sviluppare l’energia nucleare civile”.

Nel 2010, La Paz aveva dovuto negare l’esistenza di accordi con l’Iran per lo sfruttamento dell’uranio presente nel sud del Paese andino dopo la pubblicazione da parte di Wikileaks d’un cablogramma diplomatico Usa che esprimeva preoccupazione per i crescenti legami fra i due Paesi. Alcuni giorni Morales aveva annunciato che era allo studio un progetto congiunto con l’Iran per la costruzione di una centrale nucleare in Bolivia per produrre elettricità.(con fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -