Compiono 119 furti in un mese, arrestati sei cileni

ladri22 gen. – Erano arrivati in Italia come turisti ma erano in realta’ ladri seriali di appartamenti, tanto che in poco piu’ di un mese hanno compiuto 119 furti in abitazioni, ovvero circa quattro al giorno. I carabinieri della compagnia di Pavia hanno arrestato sei persone di nazionalita’ cilena, responsabili di furti in case della Lombardia. L’operazione ha permesso di arrestare in flaganza tre criminali mentre a Capriolo (Bs) stavano compiendo un furto nell’appartamento di una donna.

Contemporaneamente i militari hanno fatto irruzione in un appartamento a Cinisello Balsamo (Mi), base operativa del gruppo, arrestando gli altri tre componenti, sempre cileni, e recuperando un grosso quantitativio di refurtiva. Tra la refurtiva recuperata: arnesi atti allo scasso, monili in oro per un peso totale di kg 5, e in argento per un peso di 4 kg, 136 orologi di varie marche, 6 rolex, collezioni numismatiche, una cassaforte forzata e oggetti vari (televisori, telefoni cellulari, occhiali sole, computer), tutto per un valore di 300.000 euro circa. Ulteriori dettagli verranno illustrati nella conferenza stampa che si terra’ alle 10.30 al comando dei Carabinieri di Pavia, in piazza San Pietro in Ciel d’oro. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -