Per la Kyenge anche una scorta organizzata da volontari del Pd

pd-kyenge20 genn – “Il bersaglio non sono io ma la democrazia”. Intervenuta a Milano per una conferenza sui rom organizzata dal Consiglio d’Europa, il ministro dell’Integrazione, Cécile Kyenge, commenta così le polemiche leghiste che l’hanno interessata in questa settimana. E apre alla proposta di Matteo Renzi di una scorta organizzata dai volontari del Pd.

Rispondendo poi a chi le chiedeva se condividesse l’appello lanciato da Matteo Renzi ai militanti del Pd affinchè le facessero da scorta ha risposto: “La partecipazione mi pare una cosa giusta e sensata”.



   

 

 

1 Commento per “Per la Kyenge anche una scorta organizzata da volontari del Pd”

  1. libera galilei

    Insopportabile tanta ipocrisia; sta avvenendo l’esatto contrario.
    Ha diritto di parlare solo chi è a favore della politica espressa dalla Kyenge.
    Chi è d’accordo può anche offendere e minacciare il prof. Panebianco dentro alla sua Università fino a imbrattare la porta del suo ufficio con vernice rossa, urlando parole pesanti, senza ovviamente far mancare l’accusa di razzismo: è accaduto nel silenzio più totale mentre gesti molto meno gravi rivolti alla Kyenge sono stati amplificati e condannati senza limiti.
    Perché ci credono così fessi? Abbiamo ancora la capacità di capire cosa sta succedendo, nonostante la colpevole disinformazione e la voluta manipolazione delle notizie. Vergogna a questi venditori di menzogna e traditori della Verità e della Patria.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -