Profumo avverte: se salta Monte Paschi è a rischio l’intero sistema bancario

Profumo

15 gen. – “Se salta l’aumento di capitale di Mps, il sistema bancario e’ a rischio”. Lo sostiene il presidente del Monte dei Paschi, Alessandro Profumo in un’intervista a La Repubblica.

“Abbiamo chiuso un capitolo – dice Profumo – Ora si volta pagina. Dobbiamo mettere in sicurezza il Monte e rilanciarlo in modo definitivo. Pancia a terra per l’aumento di capitale. Perche’ se salta l’aumento non rischia solo il Monte, ma l’intero sistema bancario italiano”. “Ci tengo a dire – spiega il presidente dopo il rinvio dell’operazione votato in assemblea – che io e Viola non abbiamo giocato o perso nessuna partita. Ho deciso di restare, e lui con me, per una ragione molto semplice: se ce ne fossimo andati, il traguardo della ricapitalizzazione e quindi del pieno rilancio della banca, che oggi resta molto difficile, sarebbe diventato impossibile”.
(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -