Scuola, Carrozza: meno compiti e piu’ visite ai musei

carrozza

14 gen. – “Meno compiti e piu’ musei”.  Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza, oggi a Reggio Calabria per la laurea honoris causa che l’Universita’ Mediterranea ha conferito a Salvatore Settis.
“Col ministro dei Beni culturali – ha detto Carrozza rispondendo ai cronisti sui progetti per far visitare i Bronzi di Riace agli studenti – abbiamo fatto un lavoro assieme molto importante”. “Quest’anno – ha aggiunto il ministro – c’e’ l’entrata gratuita nei musei per gli insegnanti, c’e’ una specifica misura con il decreto ‘l’istruzione riparte’ che prevede che gli studenti possano andare nei musei per programmi didattici e quindi un’intersezione tra didattica, beni culturali e patrimonio artistico in modo anche da attirare gli studenti.

Credo – ha proseguito il ministro – che patrimonio artistico e beni culturali siano fondamentali per il rilancio del nostro Paese ed e’ giusto che la scuola ne tragga beneficio fino in fondo, infatti ho detto agli insegnanti date un pochino meno compiti e mandateli nei musei, si puo’ studiare nei musei”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -