Finocchiaro: basta ingiurie della Lega Nord contro Kyenge e Turco

finocc14 gen 2014 – ”Il presidente del gruppo della Lega al Senato Massimo Bitonci ha infarcito il suo intervento in aula sul ddl in materia di messa alla prova di ingiurie razziste e sessiste contro la ministra Kyenge e anche contro Livia Turco. E’ un intervento che fa il paio con l’iniziativa gravissima del quotidiano La Padania contro la ministra dell’integrazione, che Salvini rivendica.

E’ chiaro che i leghisti non trovano argomenti migliori delle ingiurie per sostenere tesi anacronistiche e senza capo ne’ coda sull’immigrazione e sulla sicurezza nel nostro Paese. Per noi il reato di immigrazione clandestina e’ un’aberrazione che va cancellata. E comunque invitiamo gli esponenti leghisti, e in particolare Bitonci e Salvini, a pensare prima di parlare”. Lo dichiara in una nota Anna Finocchiaro, Pd, presidente della Commissione Affari Costituzionali.



   

 

 

1 Commento per “Finocchiaro: basta ingiurie della Lega Nord contro Kyenge e Turco”

  1. penso che i politici del PD farebbero bene a scendere in strada… tra le persone comuni per rendersi conto in dove ci hanno trascinato… si va riformata la legge dell’immigrazione, ma nel senso che non possiamo accollarci tutti.. la popolazione italiana è sulla soglia della poverta e non viene neemmeno considerata!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -