Nozze combinate per dare cittadinanza a trans brasiliano, 2 arresti

Condividi

 

cc1ALASSIO (SAVONA),12 GEN -Un imperiese di 50 anni, già coinvolto in un’indagine sul favoreggiamento della prostituzione e il suo compagno, una transessuale brasiliana di 30 anni, sono stati arrestati per aver combinato il matrimonio di quest’ultimo con una donna bergamasca, e per questo retribuita.

Così la transex si sarebbe garantita la cittadinanza.Alla cerimonia, un rito civile a Bergamo, hanno partecipato anche i carabinieri di Alassio che hanno interrotto la celebrazione e arrestato sposo e fidanzato.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -