Il clamoroso fallimento di Letta: disoccupazione giovanile sale al 41,6%

letta-disocc8 gen. – Il tasso di disoccupazione giovanile e’ salito a novembre al 41,6%, in aumento di 0,2 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 4 punti nel confronto tendenziale. Lo comunica l’Istat, sottolineando che si tratta del livello piu’ alto dall’inizio delle serie storiche nel 1977. In totale, i disoccupati tra i 15-24enni sono 659 mila.
La loro incidenza sulla popolazione in questa fascia di eta’ e’ pari all’11%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e in aumento di 0,4 punti su base annua.
Il tasso di disoccupazione e’ salito al 12,7% a novembre. Lo comunica l’Istat, sottolineando che l’aumento e’ pari a 0,2 punti percentuali in termini congiunturali e a 1,4 punti nei dodici mesi. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Il clamoroso fallimento di Letta: disoccupazione giovanile sale al 41,6%”

  1. Sig. Letta e allora? Per l’ennesima volta lei a raccontato al popolo italiano tante bufale!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -