Immigrati, Kyenge: si va verso lo ius soli temperato

cecile

7 gen. – Sulla legge di cittadinanza “il percorso che e’ stato scelto e’ quello parlamentare, e si sta indirizzando sempre piu’ verso lo Ius Soli temperato, che riguarda i nati in Italia da genitori che hanno fatto un percorso e chi arriva giovane in Italia e deve fare un percorso di alcuni anni per riuscire ad avere la cittadinanza nel minor tempo possibile”.

Lo ha detto a Sky TG24 Pomeriggio il ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge. “Da Ministro non ho fatto proposte di legge proprio per dare la possibilita’ di un confronto aperto a tutti i partiti politici. Un confronto trasparente e leale, che deve portare ad una legge che non sparisca al primo cambio di governo” ha proseguito il ministro.
In parlamento “e’ stato fatto un lavoro di analisi delle venti proposte di legge presentate; ora affronteremo la seconda fase, quella di sintesi, per dare concretezza alla riforma, ma soprattutto dare una risposta ai minori. Tra le esigenze dei minori c’e’ l’integrazione: la cittadinanza – ha concluso Cecile Kyenge – e’ uno strumento fortissimo per avere le stesse pari opportunita’”. agi



   

 

 

1 Commento per “Immigrati, Kyenge: si va verso lo ius soli temperato”

  1. Ma questi del PD o ci sono o ci fanno non avete capito che VE NE DOVETE ANDARE TUTTI che già avete fatto troppi danni fuori dalle scatole ci mancava anche Q…..a.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -