Emma Bonino regala al Senegal 15 milioni di euro

Emma Bonino

7 gen. – Il ministro degli Esteri, Emma Bonino, e l’omologo senegalese, Mankeur Ndiaye, hanno firmato a Dakar il Programma Paese 2014-2016 secondo il quale l’Italia impegna per il Senegal 45 milioni di euro, 30 dei quali in crediti e 15 in dono. I settori di sviluppo del Programma sono l’agricoltura, il settore privato, la protezione sociale, l’eguaglianza di genere, l’istruzione.

Durante un incontro allargato a diversi ministri del governo di Dakar, Ndiaye ha annunciato l’intenzione di organizzare un forum di affari tra imprenditori italiani e senegalesi che abbracci anche altri settori, tra i quali l’energia, le infrastrutture, i trasporti, la sanita’ e le tecnologie.



   

 

 

3 Commenti per “Emma Bonino regala al Senegal 15 milioni di euro”

  1. Ma o sono diventato pazzo io o questi se la stanno cercando una rivoluzione, questo e un oltraggio ai poveri pensionati, Disoccupati e Giovani senza un lavoro e un futuro e questi incapaci stanno buttando soldi come se fossero noccioline senza che nessuno dica nulla ma o e uno scherzo, ma dove sono andati a finire i FORCONI DOVE SIETE; CHE FINE AVETE FATTO NON LEGGETE QUELLO CHE STANNO FACENDO I GOVERNANTI BUTTANDO I NOSTRI SOLDI CHE DOVREMMO RICACCIARE NOI, LORO INVECE SI AUMENTANO I SALARI DA NABABBI FORCONIII DOVE SIETEEEEEE.

  2. ma le regala di tasca propria ? non si vergogna ? vi sono molti italiani che sono alla fame rubano per poter mangiare e’ questa stronza regala soldi non suoi ma del popolo italiano vergogna donna senza onore per i proprio popolo si dovrebbe dimettere vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaa.

  3. il senegal è una ex colonia francese a maggioranza mussulmana, vorrei sapre car befana cosa servono quei 45 milioni di euro se il senegal non ha nessuna risorsa, la vicina nigeria che galleggia sul petrolio e su altre numerose miniere di metalli rari invece non ci dà nessuna idea? cara befana pannelliana

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -