Palpeggia ripetutamente una turista inglese, arrestato romeno

cc3Roma, 6 genn – I carabinieri del Nucleo Scalo Termini, in servizio di Stazione Mobile, in piazza dei Cinquecento, hanno arrestato un romeno di 53 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di violenza sessuale. L’uomo, all’interno dello scalo ferroviario Roma Termini, ha avvicinato una turista 32enne inglese palpeggiandola ripetutamente.

La vittima, in un primo momento ha tentato di allontanare il molestatore che non contento è ritornato nuovamente alla carica. A questo punto la donna ha iniziato a urlare richiamando l’attenzione dei carabinieri che hanno immediatamente bloccato il 53enne. Dopo l’arresto, l’uomo è stato portato presso il carcere di Regina Coeli, dove è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. (Adnkronos)



   

 

 

2 Commenti per “Palpeggia ripetutamente una turista inglese, arrestato romeno”

  1. Lo hanno portato a Regina Coeli, io lo avrei messo su un treno diretto in patria e allertato le frontiere affinché non rientri! Di questa gente ce ne dobbiamo liberare è ora di riprenderci in mano la nostra Nazione!

  2. Ma quale a disposizione, ESPULSIONE IMMEDIATA, io espellerei anche chi li protegge e li foraggia. VIVA L’ITALIA.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -