Francia, protesta contro licenziamenti: dipendenti Goodyear sequestrano 2 manager

goodParigi, 6 gen. – E’ di nuovo sequestro selvaggio in Francia dove due manager della Goodyear di Amiens-Nord sono stati rinchiusi dai dipendenti nei loro uffici per protesta contro il piano di ristrutturazione dell’azienda. Si tratta del direttore della produzione della fabbrica dei pneumatici Michekl Dheilly e del direttore delle Risorse umane Bernard Glesser rinchiusi in una sala riunioni bloccata con un grosso pneumatico di trattore.

Lo stabilimento Goodyear di Amiens da lavoro a 1173 persone ed e’ a rischio di chiusura. La decisione, annunciata il 31 gennaio dello scorso anno, ha dato il via a una serie di proteste e di ricorsi giudiziari da parte dei sindacati Cgt e Chsct. La Cgt spera che l’azienda ritiri i suoi piani e proceda invece a degli esodi volontari. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Francia, protesta contro licenziamenti: dipendenti Goodyear sequestrano 2 manager”

  1. E si i Sindacati e gli operai Francesi hanno un altra marcia in più.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -