Siria: i ribelli si ammazzano tra loro, 24 morti

siria5 gen. – Nel nord della Siria gli jihadisti dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante hanno ucciso 24 ribelli rivali, in un nuovo fronte della battaglia che sta dilaniando l’opposizione armata al presidente Bashar al-Assad.

A darne notizia e’ stato l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Almeno 10 ribelli sono morti sabato vicino a Tal Rifaat, un villaggo nella provincia di Aleppo, dopo che il gruppo qaedista ha attaccato i veicoli su cui viaggiavano. Nelle stesse ore nella vicina Hreitan altri cinque ribelli del Fronte islamico sono stati uccisi da un’autobomba qaedista. .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -