Afghanistan: spari contro elicottero italiano, nessun ferito

elic5 genn – Colpi di arma da fuoco sono stati sparati contro un elicottero CH47 “Chinook” della Task Force “Fenice” italiana in fase di atterraggio a 30 chilometri a sud di Shindand,in un operazione a supporto delle forze di sicurezza afgane. Nessun militare italiano è rimasto ferito.

Bonino: 10 anni in Afgfhanistan non sono sprecati, ora è un altro Paese

E’ avvenuto – dice una nota – alle 10:30 locali (le 7 italiane). Dopo aver risposto al fuoco il CH47 si è allontanato dalla zona e ha raggiunto la base aerea di Shindand.L’elicottero,che trasportava militari afgani verso una zona impervia, ha subito lievi danni.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -