Afghanistan: spari contro elicottero italiano, nessun ferito

elic5 genn – Colpi di arma da fuoco sono stati sparati contro un elicottero CH47 “Chinook” della Task Force “Fenice” italiana in fase di atterraggio a 30 chilometri a sud di Shindand,in un operazione a supporto delle forze di sicurezza afgane. Nessun militare italiano è rimasto ferito.

Bonino: 10 anni in Afgfhanistan non sono sprecati, ora è un altro Paese

E’ avvenuto – dice una nota – alle 10:30 locali (le 7 italiane). Dopo aver risposto al fuoco il CH47 si è allontanato dalla zona e ha raggiunto la base aerea di Shindand.L’elicottero,che trasportava militari afgani verso una zona impervia, ha subito lievi danni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -