Somalia: estremisti islamici rivendicano attentato a Modadiscio

shabab2 GEN – Il movimento islamico degli al Shabaab ha rivendicato l’attacco di ieri in un albergo di Mogadiscio in cui sono rimaste uccise almeno undici persone, spiegando che l’obiettivo erano i funzionari dei servizi segreti.

“Gli apostati sono gli occhi e le orecchie degli invasori e questi attacchi servono come meritata punizione per il loro ruolo nel guidare e assistere le forze d’invasione nella loro crociata”, ha detto il portavoce del gruppo Ali Mohamud Rage in un comunicato, come riporta il Guardian.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -