Moglie di suicida scrive a Napolitano, che non risponde

marroneBOLOGNA, 2 GEN – “Ho saputo che Napolitano ha ricevuto tante lettere, chissà se ha ricevuto anche la mia, scritta circa nove mesi fa. Ho il sospetto che abbia ignorato la mia lettera perché trattasi di una vedova di un uomo che si è SUICIDATO grazie al SISTEMA… forse non sono degna di avere una risposta… chissà?”.

Lo scrive su Facebook Tiziana Marrone, vedova di Giuseppe Campaniello, artigiano che il 28 marzo 2012 si diede fuoco davanti alla Commissione tributaria di Bologna e mori’ pochi giorni dopo.



   

 

 

2 Commenti per “Moglie di suicida scrive a Napolitano, che non risponde”

  1. NON SCRIVETE AL COMUNISTA NAPOLITANO E’ TEMPO SPRECATO .

  2. Condoglianze alla Signora, se eravate extracomunitari si muovevano tutti dalle Associazioni di Volontariati, Croce Rossa, ministri, parlamentari, Sindacati n° 3, L’UE, e chi ne ha più ne metta, purtroppo siete persone Dignitosi e Italiani Onesti, ciò che in questa Nazione e sparita.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -