Immigrati: busta con sangue recapitata a ex direttore Cpa di Lampedusa

miragliottaAgrigento, 2 gen. – Una busta con all’interno un foglio di carta intriso di una sostanza organica, probabilmente sangue, e’ stata recapitata stamane al centro di accoglienza di Lampedusa (Agrigento). Il destinatario e’ Federico Miragliotta, ex direttore di Lampedusa Accoglienza, trasferito ad altre mansioni dopo lo scandalo del video choc relativo ai profughi siriani che venivano disinfettati nudi con una pompa. Indagano i carabinieri. La Procura di Agrigento ha disposto le analisi chimiche per accertare la sostanza contenuta nella busta .

Disinfezione Lampedusa, Amministratore Centro: “Video è messinscena degli immigrati”



   

 

 

1 Commento per “Immigrati: busta con sangue recapitata a ex direttore Cpa di Lampedusa”

  1. Questo è il risultato della troppa democrazia del troppo buonismo, della troppa carità che questa Nazione fa a gente che non merita assolutamente! basta vedere l’IRAQ quando c’era Saddam tutte le tribù andavano d’accordo nessuno fiatava, invece oggi si ammazzano tra di loro come bestie.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -