Discorso di fine anno del Presidente Putin ai cittadini della Federazione Russa

putin

Cari amici!

Siamo insieme sulla soglia del nuovo anno, il 2014. Tra qualche minuto faremo un passo dal presente al futuro. Celebrare questa bellissima festività è una delle nostre tradizioni più cordiali e calorose, che si tramanda di generazione in generazione, unendoci tutti. Nell’anno appena trascorso ci siamo scontrati con i problemi e abbiamo dovuto raccogliere la sfida di prove gravose, tra cui quelle degli efferati attentati terroristici di Volgograd e delle calamità naturali, senza precedenti per dimensioni, occorse nel Distretto Federale dell’Estremo Oriente. Nei giorni della prova, la Russia è sempre stata unita e compatta.

Quest’anno, cari amici, mi rivolgo a voi per il discorso di fine anno non dal Cremlino di Mosca, come sempre, ma dall’Estremo Oriente, dove sono venuto per celebrare il Capodanno insieme a coloro che con onore e dignità hanno superato la prova della calamità naturale, e che non possono per ora festeggiare la ricorrenza nella propria casa, e per fare gli auguri insieme a loro a tutto il Paese, fare un brindisi al nostro popolo, alla salute di tutti quelli che hanno lottato con abnegazione contro l’alluvione, che hanno dimostrato misericordia e generosità disinteressata.

Cari amici! Chiniamo il capo di fronte alle vittime dei crudeli attentati, e proseguiamo la lotta ai terroristi con fermezza, durezza e coerenza fino al loro completo annientamento. Siamo dalla parte di tutti quelli che hanno sofferto, e faremo tutto ciò che è stato programmato, ricostituiremo e riedificheremo tutto ciò che è stato previsto di ricostituire e riedificare. Al tempo stesso, nell’anno che si è concluso siamo riusciti a fare molto. Il nostro Paese è in qualche modo diventato migliore, più prospero, più accogliente, e difende con tenacia i suoi interessi in campo internazionale. Quindi oggi, nonostante tutto, ci rallegriamo di cuore per l’arrivo del nuovo anno, lo festeggiamo con la speranza e con i sogni per il futuro. Ovunque siamo in questo momento, l’atmosfera dell’incredibile notte di Capodanno riscalda i nostri cuori.

Con ottimismo guardiamo al futuro e crediamo sinceramente nel meglio, nella fortuna e nel successo. E ciascuno di noi capisce che la prosperità non arriva da sola, ma si raggiunge come risultato dell’intenso lavoro e dell’impegno di ciascuno, nello sforzo delle persone di portare a termine quanto prefissato. Grazie a queste realizzazioni si forma il destino della nostra Patria, mentre la cura della propria famiglia, dei bambini, dei genitori, è indissolubilmente legata alla responsabilità verso la Russia, verso il Paese in cui viviamo e che amiamo, e che vogliamo vedere prospero e vincente.

Questi sentimenti e questi intenti rinsaldano la nostra unità, e soltanto insieme potremo essere forti, far sì che la Russia vada sempre avanti, e giungere alla riuscita dei nostri progetti e delle nostre intenzioni comuni.

Cari amici! Nell’anno che inizia avremo ancora molto da fare nell’economia per rendere migliore la vita delle persone e per garantire la loro sicurezza. Dovremo condurre al livello più alto possibile i Giochi olimpici e paralimpici, ai quali manca poco più di un mese. La notte di Capodanno è un momento in cui riconosciamo in un modo particolare come siamo tutti vicini. Ringraziamoci l’un l’altro per la comprensione e per l’aiuto, per l’affetto e per la premura. Nell’affanno dei giorni feriali lo facciamo di rado, ma proprio il sostegno dei nostri cari e la fiducia dei nostri amici ci regalano sempre la sicurezza in noi stessi e il desiderio di dare loro in cambio più di quanto abbiamo ricevuto.

Vi auguro salute e felicità! Che in ogni casa vi sia tanta gioia! Che in ogni famiglia regni la concordia e il benessere! Buon 2014, Russia!

italian.ruvr.ru



   

 

 

2 Commenti per “Discorso di fine anno del Presidente Putin ai cittadini della Federazione Russa”

  1. Questo è un discorso da presidente che ama il suo paese e lo difende contro tutto e tutti. Bravo

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -