Calci e pugni a una donna per rubarle il telefonino, arrestato egiziano

cc3Napoli, 30 dic – Picchia una donna per rapinarle il telefonino – I carabinieri hanno arrestato per rapina aggravata un 37enne egiziano già noto alle forze dell’ordine, per essere stata colto in flagrante durante una rapina sfociata in un’aggressione ai danni di una donna.

I militari durante un servizio di controllo del territorio su corso Umberto hanno sorpreso e bloccato l’egiziano mentre colpiva con calci e pugni una donna di 38 anni dopo averla immobilizzata con uno stiletto alla schiena e rapinata del telefono cellulare. L’uomo, poi arrestato, è stato trovavo in possesso del telefonino della donna.
napolitoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -