Insulti ai deputati, Sel: Grillo ne rispondera’ in tribunale

sel

Titti Di Salvo

28 dic. – Insulti e minacce di morte a due deputati di Sel e Scelta civica ‘rei’ di aver invitato ad accelerare i lavori d’aula in vista delle feste natalizie. Il video con gli interventi d’aula di Titti Di Salvo ed Andrea Romano sono stati postati sulla pagina Facebook di Beppe Grillo con la didascalia: “avevano paura che il M5s li facesse lavorare durante le feste! Guardate come reagiscono questi parlamentari pagati dai cittadini. Massima diffusione, tutti devono sapere”.

“Fancazzista” e’ l’epiteto piu’ cauto, “ma perche’ non li abbiamo ancora bruciati col lanciafiamme?” scrive invece Luca: solo i primi due di oltre seicento commenti. “Il sig. Beppe Grillo potra’ stare tranquillo, delle minacce sulla sua pagina facebook verso i parlamentari di Sinistra Ecologia Liberta’ ne rispondera’ in tribunale. In democrazia e in un Paese libero la lotta politica non si fa ne’ con le minacce, con gli insulti, le menzogne”. Lo rende noto l’Ufficio stampa nazionale di Sel.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -