Carceri, Cancellieri: impegno prioritaio di governo è migliorare le condizioni dei detenuti

cancell27 dic – “Tra gli impegni prioritari del governo per il prossimo anno c’è l’obbligo di garantire detenzioni carcerarie più umane poichè tra gli obblighi che Bruxelles ci impone è che il detenuto possa avere gli strumenti per potere scontare la pena in modo da emendarsi, di formarsi e trovare un lavoro”. Così il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri intervenuta questa mattina su Rai Radio 1 nella trasmissione ‘Prima di Tutto’.

“Noi siamo già molto avanti sulle riforme sociali e sul modello di detenzione del detenuto”, ha proseguito il ministro, che entro i primi sei mesi del 2014 prevede “il completamento dei provvedimenti che riguardano il trattamento, la qualità della vita, le ore di aria e la possibilità di fare anche attività: nel carcere abbiamo ampliato perché questi valori c’erano ma erano minimi invece noi li abbiamo portati alla quasi totalità dei detenuti. La grande sfida è il lavoro. Il lavoro e la formazione. Su questo un grandissimo cambiamento è già avviato, io sono già stata a Strasburgo e sono molto soddisfatta di quello che stiamo facendo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -