Antartide, in 74 bloccati tra i ghiacci; corsa contro il tempo per salvarli

rompighiaccio

Sydney, 27 dic. – E’ corsa contro il tempo in Antartide dove dal giorno di Natale una nave russa in missione scientifica con a bordo 74 persone e’ bloccata nel ghiaccio.
Tre rompighiaccio si stanno dirigendo alla massima velocita’ verso la MV Akademik Shokalskiy, a bordo della quale la situazione e’ tranquilla nonostante tutto. La nave si trova intrappolata da una spessa coltre di ghiaccio a circa 1.500 miglia nautiche (2.700 km) da Hobart, la capitale dello Stato australiano della Tasmania.
Il primo rompighiaccio a raggiungere la nave russa sara’ l’unita’ cinese, il “Dragone di Neve”, che sara’ in zona nelle prossime ora, la quale dovrebbe aprire un varco tra i ghiacci perche’ la Akademik Shokalskiy possa raggiungere il mare aperto. Ma non e’ detto che le condizioni meteo lo consentano.

Il rompighiaccio cinese potrebbe chiedere assistenza a due altre unita’ navali -la francese Astrolabe e l’australiana Aurora Australis- anche loro verso le acque ghiacciate dell’Oceano Antartico. La nave russa, che e’ ben fornita di cibo, sta seguendo la rotta percorsa dall’esploratore Douglas Mawson circa un secolo fa; sebbene intrappolati, gli scienziati stanno continuando i loro esperimenti: controllano salinita’ e temperatura delle acque sottostanti attraverso fessure nel ghiaccio che li circonda. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -