Congo: attaccato un villaggio, 40 civili uccisi

congo26 dic. – Nella Repubblica democratica del Congo sono almeno 40 i civili rimasti uccisi e decine quelli feriti nell’attacco sferrato a Natale dai ribelli ugandesi contro il villaggio di Kamango, nel turbolento est del Paese.
Lo ha reso noto una Ong che opera nella regione di Beni, teatro della strage.

I cadaveri delle vittime sono stati ritrovati nelle latrine del villaggio dopo l’intervento dei militari congolesi che, con l’appoggio dei caschi blu della Monusco, la missione Onu nel Paese, hanno cacciato i ribelli. Le squadre della Croce Rossa e della polizia si sono messe al lavoro per verificare se ve ne siano altri. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Congo: attaccato un villaggio, 40 civili uccisi”

  1. Basta che si ci ricorda di quei poveri ragazzi dell’aviazione Militare Italiana che portarono gli aiuti e gli tagliarono le teste ma nessuno ne parla si sono dimentcati tutti di questi valorosi Italiani, e i nostriGovernanti fanno a gare chi ne può portare in Italia di più, B……i !!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -