Cie Ponte Galeria: 50 immigrati in sciopero della fame

immigr23 dic – Sarebbero una cinquantina gli immigrati, ”ospiti” del Cie di Ponte Galeria, nei pressi di Fiumicino, che hanno deciso di protestare attraverso uno sciopero della fame. Attualmente nella struttura sono presenti 90 immigrati, 60 uomini e 30 donne, in attesa del vaglio delle loro rispettive posizioni.

Una forma di protesta che, quindi, continua dopo la drammatica scelta ieri da parte di una decina di migranti di cucirsi la bocca. Dall’interno del Centro filtrano notizie di una sitruazione che resta, comunque, tesa ma difficilmente raccontabile visto che anche oggi sono state respinte le richieste dei media di poter far ingresso nella struttura



   

 

 

1 Commento per “Cie Ponte Galeria: 50 immigrati in sciopero della fame”

  1. Ne ha fatti tanti Pannella ,che uno piu uno meno……..e poi ormai a queste cazzate,ci siamo assuefatti !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -