Alfano: il sistema di ordine pubblico sta funzionando molto bene

alfano-ord

20 dic – “Il sistema dell’ordine pubblico nel nostro paese sta funzionando molto bene”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano durante la conferenza stampa di fine anno al Viminale nella quale ha presentato i risultati conseguiti dal Ministero dell’Interno dall’aprile 2013.
“Il numero di manifestazioni – ha aggiunto – è stato minore rispetto allo scorso anno, ma è stata maggiore l’incidenza degli episodi di violenza”.

Il titolare del Viminale ha sottolineato che i risultati conseguiti sul fronte dell’ordine pubblico sono frutto in particolare della formazione delle forze dell’ordine. Tutto ciò, ha continuato Alfano, acquista un particolare significato anche per il fatto che nei mesi scorsi si era preannunciato “un autunno caldo”, che poi è stato “tiepido”. Il riferimento era ovviamente alle proteste sociali e alle manifestazioni dei cosiddetti Forconi.

Il ministro ha fatto un bilancio anche sull’ordine pubblico, in relazione alle proteste avvenute di recente: 16 gli arrestati, 157 i denunciati con 17 contusi tra gli uomini delle forze dell’ordine e due tra i manifestanti.

“Le nostre forze dell’ordine hanno avuto un indirizzo di contenimento della protesta, senza mai reagire alle provocazioni. Siamo lieti che in Italia si svolgano delle manifestazioni nel rispetto delle leggi e per questo è necessario separare chi vuole esprimere la rabbia e il proprio dolore da chi, in maniera violenta, vuole saccheggiare le città”, ha concluso Alfano. tiscali



   

 

 

1 Commento per “Alfano: il sistema di ordine pubblico sta funzionando molto bene”

  1. Il signor Alfano pare che si stia raccomandando alle Forze Dell’Ordine non capisco di cosa ci sia da preoccuparsi i movimenti dei forconi sono molto pacifici non hanno fatto nessun danno, se poi ci sono in giro degli infiltrati bisogna anche vedere chi sono gli infiltrati che fanno i danni, e per quale motivo lo fanno, perché possono essere qualsiasi persona, il Di Pietro dice capisci a me, perché alle volte e più delle volte puzza di bruciaticcio.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -