Putin sui gay: “Vogliamo difenderci da pseudo valori occidentali”

Putin-reuters

19 dic. – Il presidente russo, Vladimir Putin, e’ tornato a difendere oggi le politiche conservatrici di Mosca contro gli “pseudo-valori” occidentali, mentre continua la polemica sui diritti degli omosessuali che rischia di offuscare il successo delle imminenti Olimpiadi invernali di Sochi. A suo dire, “non si tratta di criticare i valori occidentali, ma di difendere il nostro popolo da certi pseudo-valori che i nostri cittadini fanno fatica spesso ad accettare, da alcuni gruppi sociali aggressivi che vogliono imporre il loro punto di vista su altri Paesi”.

Il riferimento piu’ diretto sembra quello al movimento per i diritti degli omosessuali. La Russia si batte con forza contro il riconoscimento dei matrimoni tra omosessuali e ha varato una controversa legge che vieta la ‘propaganda gay tra i minori’. Iniziativa che ha attirato contro Mosca un coro di critiche internazionali. “E’ un approccio conservatore – ha ammesso, parlando durante la sua annuale conferenza stampa – ma ci aiuta a sostenere i nostri valori morali”.



   

 

 

2 Commenti per “Putin sui gay: “Vogliamo difenderci da pseudo valori occidentali””

  1. La Russia dovrebbe concedere asilo politico a quanti in Occidente sono costretti a subire imposizioni contrarie ai propri convincimenti religiosi.

  2. viva putin, un uomo con le palle. il suo ruolo provvidenziale di argine alla scellerata deriva dell’occidente ed alla dittatura UE ancora non è ben compreso da tutti noi e ne fa già un gigante della storia del ventunesimo secolo.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -