Milano: rapina un internet point, ucraino arrestato

rapina219 dic – Aveva rapinato un internet point di Piazzale Giovanni dalle Bande Nere ma è stato intercettato poco dopo dai carabinieri e bloccato. Un 33enne è stato arrestato ieri sera a Milano.

Il giovane, ucraino e senza fissa dimora, si era coperto il viso calandosi un cappuccio e con una pistola in pugno si era fatto consegnare i 200 euro dell’incasso. L’addetto del negozio però non si è perso d’animo e ha chiesto immediatamente l’intervento dei carabinieri, che lo hanno individuato nelle vie limitrofe.

Oltre al bottino, i militari hanno recuperato l’arma, che era finta. L’uomo è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di San Vittore.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -