Usa: Papa Francesco “uomo dell’anno” per rivista una omosex

papa-adv17 dic. – Papa Francesco non e’ “l’uomo dell’anno” solo per il settimanale ‘Time’: a eleggerlo “personalita’ piu’ influente del 2013” e’ stata anche ‘The Advocate’, rivista di riferimento per la comunita’ gay e lesbica americana. Una scelta quantomeno curiosa visti i rapporti tra la comunita’ Lgbt e la Chiesa cattolica.

“Mentre il 2013 sara’ ricordato per il lavoro di centinaia nell’avanzamento per la parita’ di matrimonio, sara’ anche ricordato per l’esempio di un singolo uomo”, si spiega sulla rivista. Pur mancando ancora il sostegno della Chiesa alle unioni fra persone dello stesso sesso, le dichiarazioni del pontefice hanno provocato “riflessione e costernazione all’interno della Chiesa”.

A sottolineare la differenza, la rivista cita la frase pronunciata nel luglio scorso quando sul volo da Rio de Janeiro a Roma, il Papa aveva detto: “Se una persona e’ gay e cerca il Signore e ha buona volonta’, chi sono io per giudicarla?”. Un segnale ai cattolici e al mondo che “il nuovo papa non e’ come quello vecchio”, mostrando un “cambiamento totale rispetto alla retorica (anti-gay) dei suoi due predecessori”. “Volenti o nolenti – ha sottolineato ‘The Advocate’ – quello che dice fa la differenza”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -