Stuprano una connazionle: arrestati tre romeni pregiudicati

MANETTE16 DIC . L’hanno trovata in stato di choc sotto coperta. Notte da incubo per una giovane donna romena invitata da tre connazionali a bordo di un peschereccio ormeggiato nel porto di Civitavecchia e poi vittima di violenza sessuale. I tre aguzzini sono stati poi arrestati dai carabinieri della compagnia della cittadina portuale in flagranza di reato. In manette tre romeni di 24, 25 e 30 anni, tutti con precedenti, per loro l’accusa è “sequestro di persona” di “violenza sessuale”.

NOTTE DA INCUBO – I Carabinieri della Stazione Civitavecchia Principale, allertati alle prime ore del mattino del 16 dicembre dal compagno di una giovane romena del luogo, che non aveva fatto rientro a casa in serata, hanno ricostruito in brevissimo tempo dove la stessa potesse trovarsi e si sono immediatamente recati presso la darsena romana, all’interno del Porto di Civitavecchia. Una volta saliti a bordo di un peschereccio hanno rintracciato la giovane che, ancora in stato di choc per l’assunzione di alcoolici, giaceva nella ‘cuccetta’ a prua dell’imbarcazione tra due connazionali mentre il terzo è stato identificato poco distante.

VIOLENZA SESSUALE – Immediatamente soccorsa, la giovane è stata condotta presso l’ospedale di Civitavecchia per le cure del caso ed i 3 connazionali, che a vario titolo, la avevano invitata a bordo, fatta bere e poi approfittato del suo stato di semi-incoscienza, arrestati per violenza sessuale e sequestro di persona. Gli arrestati sono stati associati alla Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione della Procura della Repubblica.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -