Siria: l’Italia fornira’ un porto per il trasbordo delle armi chimiche

bonino16 dic. – L’Italia fornira’ un porto per il trasbordo dell’arsenale chimico sulla nave Usa dove, una volta in acque internazionali, verranno distrutte materialmente. Lo riferiscono fonti della Farnesina.
Danimarca e Norvegia forniranno le navi e le unita’ da guerra di scorta per prelevare i cosiddetti precursori chimichi (relativamente innocui fino a quando non vengono miscelati per comporre i diversi gas) dal porto siriano di Latakia.

La miniflotta attracchera’ ad un porto italiano, probabilmente una base militare, per effettuare il trasferimento dei cointainer in cui saranno sigillate le sostanze alla Mc Cape Ray, l’unita’ Usa .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -