Italia si ferma, Boldrini contro le proteste: “irresponsabili”

irrespon

14 dic – “Il malessere ha tante, tante ragioni, credo che il compito della politica e delle istituzioni sia ascoltare queste ragioni e dare delle risposte. Quello che non serve e fa danni enormi è gettare benzina sul fuoco di questa rabbia. Mirare esclusivamente allo scontro di certo non aiuta chi non riesce ad arrivare a fine mese”. Lo dice la presidente della Camera Laura Boldrini, nel video settimanale in cui fa il punto sui lavori di Montecitorio.

Boldrini parte dalla lezione di Nelson Mandela “di trasformare la rabbia in energia positiva“. Una lezione, quella del leader sudafricano, che “dovrebbe essere seguita veramente da tutti, anche qui in Italia dove la rabbia si sta manifestando in forme clamorose e purtroppo a volte anche violente. Credo – premette Boldrini – non ci si debba sorprendere dalla protesta: c’è una crisi lunga e pesante e la inversione di tendenza la vedono al momento gli studiosi di economia, ma non ancora i cittadini”.



   

 

 

2 Commenti per “Italia si ferma, Boldrini contro le proteste: “irresponsabili””

  1. Sig. Boldrini belle parole le sue però che dice Lei vogliamo fare cambio lei faccia la pensionata con 500 Euro mensili e io prendo il suo stipendio compreso di qualche privilegio che ha Lei non tutti ma mi accontento di un paio Lei che dice? dia il buon esempio, dopo posso essere d’accordo su quello che dice e che fa!!!

  2. La Boldrini dice “Il malessere ha tante, tante ragioni, credo che il compito della politica e delle istituzioni sia ascoltare queste ragioni e dare delle risposte. Quello che non serve e fa danni enormi è gettare benzina sul fuoco di questa rabbia. Mirare esclusivamente allo scontro di certo non aiuta chi non riesce ad arrivare a fine mese”.

    Io dico “Sono anni anzi decenni che il malessere aleggia, dove siete stati fino ad ora? cosa avete fatto per evitare lo scontro? cosa fate per chi non riesce ad arrivare alla fine del mese?”

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -