La Ue minaccia: nuovi Stati nati da secessione saranno fuori da Bruxelles

minacce13 dic – ”Se una regione di un Paese membro dell’Unione Europea ottiene l’indipendenza piena dallo Stato di appartenenza, finisce automaticamente fuori dall’Ue e viene considerata un Paese terzo”. Lo ha dichiarato una portavoce della Commissione europea, Pia Ahrenkilde Hansen, richiamandosi ai documenti forniti in passato dall’esecutivo Ue per questi casi.

”La posizione generale su questi temi e’ che non spetta alla Commissione esprimersi sull’organizzazione costituzionale interna degli Stati membri. Tuttavia e’ stato piu’ volte detto che scenari come la separazione di una parte di un Paese dal resto, o la creazione di un nuovo Stato non sarebbero neutrali sui trattati europei”, ha aggiunto la portavoce, riferendosi ai casi di Scozia e Catalogna, che premono per avere la piena indipendenza da Londra e Madrid. ”La Commissione ricorda che l’Ue e’ stata creata dai trattati, che si applicano agli Stati. Se una parte di territorio cessa di essere parte dello Stato, non sarebbe piu’ parte dell’Ue. Un nuovo Stato sarebbe considerato Paese terzo”, ha concluso la portavoce della Commissione europea. (fonte AFP)



   

 

 

2 Commenti per “La Ue minaccia: nuovi Stati nati da secessione saranno fuori da Bruxelles”

  1. COME VOLEVASI DIMOSTRARE E COME PENSO DA SEMPRE L’UNIONE EUROPEA ATTUALE NON E CHE UN ASSOCIAZIONI DI NAZIONI IN DECADENZA CHE PER PUNTELLARE I LORO DECADENTI PROBLEMI NAZIONALI SI ASSOCIANO PER CREARE UN SUPER STATO CHE TUTELI I LORO STESSI INTERESSI TOGLIENDO LA DEMOCRAZIA DEI POPOLI EUROPEI E AL DI SOPRA DI QUESTI STUPIDI E SERVILI TECNOCRATI STA IL GIOGO CHE OPPRIME I POPOLI EUROPEI CON LA FAMOSA MONETA CREATA E GESTITA GIUST’APPUNTO DA PERSONAGGI CHE SI SONO INFILTRATI NEI MECCANISMI INTERNI DELLA MACCHINA ECONOMICA EUROPEA E CHE TRA L’ALTRO NON SONO STATI NEMMENO ELETTI DAI CITTADINI EUROPEI SONO STATI LEGITTIMATI DAI LACCHE POLITICI A RICOPRIRE INCARICHI CHE GIURIDICAMENTE NON HANNO VALORE MA CHE LORO STESSI USURPANO TENENDO SOTTO RICATTO LA MASSA DI QUESTI UOMINI INUTUILI CHE SONO I NOSTRI POLITICI E RICORDIAMOCELO BENE CHE QUESTA COMUNITA EUROPEA NON HA NESSUN FONDAMENTO LEGALE PERCHE GIURIDICAMENTE NON ESISTE , PER CUI CREDO SIA GIUNTO IL MOMENTO DI CREARE VERAMENTE UNA VERA EUROPA FATTA DALLE GENTI INSOMMA DAI SUOI POPOLI E NON BASATA UNICAMENTE SU UNA MONETA CHE POI IN REALTA NON E NEMMENO SUA. “””””IO CREDO NELL’ EUROPA MA NON CERTO IN QUESTA EUROPA , IO CREDO IN UN EUROPA FATTA DI GENTI E TRADIZIONI DOVE LA PREVARICAZIONE NON HA ASILO E DOVE IL RISPETTO PER LA DEMOCRAZIA STA AL PRIMO POSTO E DOVE IL POLITICO E IL SERVITORE DI QUESTA DEMOCRAZIA E NON IL LACCHE DI UN POTERE SOVRANAZIONALE E MONDIALE .””””

  2. CHE PAURA NOI VENETI C’ERAVAMO PRIMA DI QUESTA MARCIA EUROPA

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -