Neve e gelo sulla costa est degli Usa: 2000 voli cancellati, 8 morti

newsj9 dic – Ha raggiunto la costa est degli Stati Uniti il potente fronte di maltempo che dalla scorsa settimana attraversa gli Usa, portando freddo e forti nevicate, e che ha causato almeno otto morti. Il sito internet flightaware.com stima che, al pomeriggio di ieri, in tutto il Paese siano stati cancellati oltre duemila voli e che più di seimila abbiano subìto ritardi.

Secondo i dati del Servizio meteorologico nazionale, al momento il sistema di bassa pressione occupa la costa est dal North Carolina fino agli Stati del New England, alimentato da venti provenienti da sudovest a dall’Atlantico. Le precipitazioni nevose sono state particolarmente intense in Pennsylvania, Delaware e parte del New Jersey, dove sono caduti circa 30 centimetri di neve.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -