Lavaggio del cervello. Motti (Udc): fondi UE ai media per combattere l’astensionismo

motti10 dic – La Commissione europea ”deve sostenere il più possibile i mezzi d’informazione vicini ai giovani, a partire dalle radio e dalle televisioni”, per combattere contro ”la disaffezione alle urne da parte dei giovani”, che alcuni sondaggi ”attestano al 75%”. E’ quanto afferma l’eurodeputato Tiziano Motti (Udc/Ppe), che a questo proposito ha presentato un’interrogazione urgente alla Commissione Ue.

Motti chiede in particolare all’esecutivo comunitario ”quali sono gli importi disponibili e gli obiettivi” che intende perseguire in vista delle elezioni europee del maggio 2014. ”Può dire la Commissione europea se stia già redigendo un bando di finanziamento destinato alle emittenti radiofoniche e la data prevista di pubblicazione?”, chiede l’eurodeputato italiano.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -