Imprenditore disperato si da’ fuoco nel Ragusano, e’ grave

ambRagusa, 10 dic. – Un imprenditore si e’ dato fuoco questa mattina davanti alla sua azienda di lavorazione marmi tra Modica e Pozzallo, in provincia di Ragusa. Secondo quanto si apprende, l’uomo era oppresso dalla crisi economica e si e’ bruciato mentre i suoi operai stavano entrando nell’opificio per cominciare il turno di lavoro. E’ intervenuto un elicottero del 118 per trasferirlo nel centro grandi ustioni di Catania.
Le sue condizioni sono gravi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -