Fisco, Saccomanni: contro l’evasione necessaria un’azione internazionale

saccomanni10 dic. – Per contrastare l’evasione fiscale sono necessarie “risposte coordinate a livello internazionale”. E’ quanto ha sottolineato il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, nel saluto inviato in occasione del convegno ‘La legalita’ fiscale italiana, asimmetrie e convergenze con l’Europa’ all’Agenzia delle Entrate.

“In un’economia globalizzata – ha osservato Saccomanni – un’azione efficace di contrasto all’evasione fiscale internazionale non puo’ limitarsi a misure domestiche unilaterali: si rendono necessarie anche risposte coordinate a livello internazionale”.

Secondo il titolare di via XX Settembre “contrastare fermamente l’evasione fiscale significa tutelare le imprese sane, incentivandone la crescita e gli investimenti. Ciò deve avvenire rendendo più efficace e efficiente l’azione amministrativa finalizzata all’accertamento del tributo, al tempo stesso evitando di trasformare il sistema fiscale in un ostacolo per la crescita dell’economia nazionale”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -