Crisi: è morto l’imprenditore che si è dato fuoco nel ragusano

ambx10 dic. – E’ morto intorno alle 18 l’anziano imprenditore che stamattina si e’ dato fuoco a Sampieri, in provincia di Ragusa. Giunto in elisoccorso dal “Maggiore” di Modica, attorno a mezzogiorno, gia’ in gravissime condizioni, era stato sottoposto a un primo trattamento e ricoverato in terapia intensiva nel reparto di Rianimazione, da dove sarebbe stato successivamente trasferito nel Centro grandi ustionati.

Ma, nonostante i tentativi dei sanitari, l’anziano e’ deceduto a causa delle ustioni di secondo e terzo grado che hanno interessato oltre l’80% del corpo e provocato grosse difficolta’ respiratorie. L’ottantenne era titolare di un’azienda di lavorazione marmi e a quanto pare era oppresso dalla crisi economica e dalle preoccupazioni per una malattia.



   

 

 

1 Commento per “Crisi: è morto l’imprenditore che si è dato fuoco nel ragusano”

  1. In primis il mio pensiero è di fare le condoglianze ai famigliari.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -