Marina militare soccorre barcone con 120 immigrati

sirio7 dic. – Sono tutti di origine siriana i 120 migranti a cui le Unita’ della Marina Militare sono corse in aiuto poche ore fa, a circa 150 miglia al largo di Capo Spartivento. Tra di loro anche 5 donne e 25 bambini. Nave Grecale, a cui e’ stato assegnato il compito di dirigere le operazioni di soccorso in mare, e Nave Sfinge hanno raggiunto il barcone dopo aver ricevuto una richiesta di soccorso lanciata dallo stesso equipaggio del natante.

Le condizioni del mare sono in peggioramento ed al momento Nave Grecale ha trasferito con le proprie motobarche a bordo del natante i salvagenti individuali da far indossare a tutti i migranti. Sul posto e’ stato richiesto anche l’intervento delle Motovedette della Capitaneria di Porto. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -