Azienda distrutta dall’alluvione, imprenditore si toglie la vita

disp1NUORO, 6 DIC – Si è tolto la vita nel cortile della sua abitazione, impiccandosi ad un albero: Pasqualino Contu, titolare della 3C di Orosei, specializzata nella costruzione di prefabbricati di cemento armato, sposato e padre di due figli, non avrebbe retto all’alluvione del 18 novembre scorso, che ha spazzato via anche la sua impresa, compromettendo una timida ripresa. L’azienda era già stata danneggiata dal maltempo negli anni scorsi.



   

 

 

1 Commento per “Azienda distrutta dall’alluvione, imprenditore si toglie la vita”

  1. Vorrei dire tante cose ma sicuramente mi arresterebbero.
    Condoglianze ai famigliari.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -