Tempesta in Scozia: venti a 180 Km/h, 100mila case senza elettricità

scozia5 dic.  – Una violenta tempesta proveniente dalla Groenlandia e diretta verso la Germania ha colpito in queste ore la Scozia e altre regioni dell’Inghilterra, provocando la sospensione di molti collegamenti ferroviari e la cancellazione di diversi voli. Almeno 100.000 case sono rimaste senza corrente elettrica in Scozia, scrive la Bbc.

Le raffiche di vento hanno raggiunto picchi di oltre 180 chilometri orari e, secondo i meteorologi, la tempesta potrebbe provocare le onde più alte mai registrate negli ultimi tre decenni e, conseguentemente, gravi inondazioni. Il maltempo ha fatto registrare una vittima: l’autista di un camion che si è schiantato contro due auto nei pressi di Edimburgo. Altre due persone sono state ferite dalla caduta di alberi.

La tempesta è diretta verso sud e colpirà la costa settentrionale del continente, Germania e Paesi baasi in particolare, dove abitanti e forze della protezione civile sono già in stato di massima allerta.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -