De Magistris nei panni di un extracomunitario irregolare posa per un calendario

demag5 dic –  – Luigi de Magistris nei panni di un extracomunitario irregolare. Il sindaco di Napoli, vestito con abiti tradizionali senegalesi, identificato da un poliziotto di colore che gli prende anche le impronte digitali.

La foto, scattata per il calendario promosso dal Centro ascolto disagiati – su un’idea del consigliere di Municipalità Pino De Stasio – è diventata subito l’emblema dell’iniziativa di solidarietà a sostegno dei senza fissa dimora. Non è la prima volta che il sindaco di Napoli si lascia ritrarre in foto singolari. Come quella scattata pochi giorni dopo il suo insediamento a Palazzo San Giacomo con una busta dell’immondizia nella sala del Comune. Oppure quella col naso da clown e camice bianco in corsia d’ospedale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -