Anziani alla fame, molte pensioni sotto i 500 euro

anziani35 dic – Quasi un pensionato su due, esattamente il 45,2% pari a 7,2 milioni di persone, percepisce un assegno mensile sotto i 1.000 euro (tra questi il 14,3% al di sotto di 500 euro) per una spesa annua complessiva di 54,7 miliardi di euro pari al 20,9% del totale della spesa pensionistica. E’ quanto rileva il bilancio sociale 2012 dell’Inps.

Il 25% (3,9 milioni di pensionati) si colloca nella fascia tra 1.000 e 1.500 euro medi mensili con un totale di 64,1 miliardi di euro di spesa annua (pari al 24,4% della spesa complessiva). Un ulteriore 14,6% (2,3 milioni di persone) percepisce un reddito da pensione compreso fra 1.500 e 2.000 euro pari a 52 miliardi di spesa l’anno (19,8%).

Infine, per il rimanente 15,2% di beneficiari (2,4 milioni do pensionati) il reddito pensionistico supera i 2.000 euro mensili assorbendo il 34,8% della spesa annua con 91,3 miliardi di euro. Tra questi il 4% (654mila persone) riscuote pensioni di importo superiore a 3.000 euro al mese per un totale di 37 miliardi di spesa annua pari al 14,1% della spesa complessiva.

Nella suddivisione dei redditi pensionistici per classi di importo e sesso le donne si concentrano nelle fasce di reddito più basse. In particolare, nella classe di importo al di sotto di 500 euro medi mensili troviamo il 17,4% delle donne, a fronte del 10,7% maschile. Nella somma delle classi di reddito inferiori a 1.000 euro medi mensili le donne sono oltre la metà (55,3%) e assorbono il 30,3% della spesa pensionistica loro destinata. I beneficiari maschi sono invece il 33,6% e assorbono il 13,3% della spesa. Nelle classi di reddito pensionistico pari o superiori a 1.500 euro si situa nel complesso il 20% delle donne a fronte del 41% degli uomini.

In particolare, nelle ultime due classi più elevate, a partire da 2.500 euro medi mensili, la componente femminile è del 3,6% e assorbe l’11,7% della spesa pensionistica destinata alle donne, contro il 12% di titolari maschi per una spesa pari al 29,1%.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -