Marocchino ruba e sferra pugno in faccia a direttore del supermercato

cc4 dic. – Sorpreso a rubare dal direttore del supermercato, quando gia’ aveva guadagnato l’uscita, gli ha sferrato con violenza un pugno in faccia cercando di fuggire.   Ma e’ stato bloccato dai carabinieri che erano gia’ sulle sue tracce.

E’ successo a Reggio Emilia, davanti alla Coop della centralissima via Garibaldi. L’uomo, 43 anni, di nazionalita’ marocchina, regolare in Italia, e’ stato arrestato per rapina impropria. Dal reparto formaggi, aveva rubato due punte di parmigiano premurandosi di rimuovere le etichette antitaccheggio, ma l’allarme all’uscita, grazie a un secondo dispositivo, e’ pero’ partito lo stesso richiamando l’attenzione del responsabile del negozio, che ha invitato l’uomo a fermarsi in attesa dei carabinieri. Da qui la reazione e il tentativo di fuga. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -