Europee 2014: sorella di Van Rompuy candidata in partito marxista-leninista

Tine_Van_Rompuy

4 DIC – Tina Van Rompuy, la sorella del presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy, si è ufficialmente candidata alle elezioni europee del 2014 con il Partito del lavoro del Belgio (Ptb), d’ispirazione marxista-leninista.

Lo ha annunciato lo stesso partito di estrema sinistra, per il quale Tina aveva già corso in passato come candidata indipendente. La sorella 58enne di Herman difende l’idea di una tassa sui milionari e la necessità di garantire un sistema sanitario accessibile a tutti i cittadini. Il Ptb non ha ancora definito esattamente il suo ruolo in vista delle elezioni europee del 24 maggio 2014. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -